STORIA RECENTE - TDA TEATRO

Vai ai contenuti

Menu principale:

STORIA RECENTE

La Compagnia TDA TEATRO nel 2014, dopo oltre un ventennio di attività, si costituisce come Associazione Culturale, continuando il suo lavoro attorno ai testi classici e contemporanei. Riconosce, nella semplice arte del “fare teatro” la propria forza comunicativa, misurandosi sia col genere “comico” che con quello “drammatico”. Nel 2016 in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Taino fa rivivere il Centro dell’Olmo organizzando la rassegna di teatro e musica: La Stagione dell’Olmo, che gode, sin dalla prima edizione, del contributo della Fondazione Comunitaria del Varesotto e del patrocinio della Regione Lombardia.
La Compagnia allestisce i suoi spettacoli al Teatro dell’Olmo portandoli poi in tournée in numerose città italiane. Fra questi ricordiamo: “Il tascapane”, testo inedito di Corrado Calda e Giusy Cafari Panico, realizzato nel 2015, in occasione delle celebrazioni per il centenario della Grande Guerra. “Il dilettevol viaggio” di Carlo Goldoni, “George Dandin” di Moliere, “Il giuoco delle parti” e “L’uomo, la bestia e la virtù” di Luigi Pirandello, “I promessi sposi” di Alessandro Manzoni e “A.A.A. attore cercasi!” di Roberto Aielli.
Nel 2007 la Compagnia ha avuto il privilegio di recitare “Antigone” di Sofocle - in Grecia - al Teatro di Epidauro e nel 2011 “Il berretto a sonagli” di Luigi Pirandello ad Agrigento in occasione del 48° Convegno Internazionale di Studi Pirandelliani.
TDA TEATRO approfondisce l’uso del teatro come strumento didattico ed educativo con allestimenti per le Scuole.
Grazie al costante dialogo con i docenti è nata l’idea di organizzare una rassegna rivolta agli studenti delle Scuole di ogni ordine e grado del territorio. Nel 2017 si è concretizzata la rassegna La Scuola va a Teatro all’Olmo.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu